Gastroenterologia ed endoscopia digestiva

Timeline Style With Index Numbers

Direttore: dott.
Romano Sassatelli

È un reparto all’avanguardia a livello europeo, accreditato come centro d’eccellenza dalla Società italiana endoscopia digestiva. Fornisce ai cittadini una serie di servizi nell’ambito della prevenzione, diagnostica e trattamento.

A livello di prevenzione, lo screening del
cancro al colon retto, iniziato nel 2005, ha dato ottimi risultati sia in termini di adesioni che di identificazione delle lesioni. La riduzione della mortalità è stata intorno al 30%, quella delle lesioni intorno al 15%. Un percorso analogo è stato svolto per l’helicobacter, le forme pretumorali del pancreas e lo studio dei casi di rischio familiare del colon e del pancreas.

Per la diagnostica il reparto effettua tutte le tipologie di prestazioni: gastroscopia, colonscopia, ecoendoscopia, enteroscopia, ecografia.
Le malattie trattate sono quelle del tubo digerente e del settore bilio-pancreatico, che vengono curate con procedure e tecniche all’avanguardia e con una grande attenzione al fattore umano.

one

Direttore: dott.
Romano Sassatelli

È un reparto all’avanguardia a livello europeo, accreditato come centro d’eccellenza dalla Società italiana endoscopia digestiva. Fornisce ai cittadini una serie di servizi nell’ambito della prevenzione, diagnostica e trattamento.

A livello di prevenzione, lo screening del
cancro al colon retto, iniziato nel 2005, ha dato ottimi risultati sia in termini di adesioni che di identificazione delle lesioni. La riduzione della mortalità è stata intorno al 30%, quella delle lesioni intorno al 15%. Un percorso analogo è stato svolto per l’helicobacter, le forme pretumorali del pancreas e lo studio dei casi di rischio familiare del colon e del pancreas.

Per la diagnostica il reparto effettua tutte le tipologie di prestazioni: gastroscopia, colonscopia, ecoendoscopia, enteroscopia, ecografia.
Le malattie trattate sono quelle del tubo digerente e del settore bilio-pancreatico, che vengono curate con procedure e tecniche all’avanguardia e con una grande attenzione al fattore umano.

0
SEDI DI EROGAZIONE DEL SERVIZIO
0
RICOVERI ALL’ANNO
0
PRESTAZIONI ALL’ANNO

APRO e il reparto

APRO ha sostenuto il reparto nel corso degli anni, aiutandolo a dotarsi delle migliori tecnologie. Tra
i progetti sostenuti dall’associazione ci sono il primo ecoendoscopio della provincia di Reggio Emilia; l’ecografo di supporto avanzato; lo sviluppo del nuovo reparto con la sala ibrida; l’apparecchio di intelligenza artificiale per l’identificazione degli adenomi al colon. Ora è partito il nuovo progetto che migliorerà ulteriormente le prestazioni del reparto con l’ecoendoscopio in IA.

Deducibilità Fiscale

Le donazioni a favore di APRO sono deducibili purché vengano effettuate con uno dei sistemi

Sostenere APRO vuol dire aiutare la carta di credito o prepagata; assegno bancario di pagamento consentiti (bonifico bancario; nostra comunità, garantendo a tutti contanti.

PERSONE FISICHE

  • Detrazione fiscale dall’IRPEF pari al 30% dell’importo versato, fino a un importo complessivo di € 30.000 per anno.
  • Deduzione dal reddito complessivo netto, nel limite del 10% del reddito dichiarato.

PERSONE GIURIDICHE

Deduzione fino al 10% del reddito complessivo dichiarato.